A chi appartiene la rivoluzione d’Egitto?

di Alessandro Accorsi e Costanza Spocci
Due anni dopo l’inizio della rivolta che portò alle dimissioni di Mubarak, la frattura tra chi era a Tahrir dal primo giorno e i Fratelli musulmani è grande. L’economia e la credibilità di Morsi in materia sono vicine al collasso. La trattativa con l’Fmi e l’opzione finanza islamica.

IL CAIRO – A chi appartiene la rivoluzione? A due anni dall’anniversario, è una domanda che in Egitto continua ad animare il dibattito politico.

[…]

Introduction to Sufism in Egypt

Sufism (or Tasawwuf) is Islamic mysticism. Sufism practitioners are generally known as Sufis and pursuit the perfection in worshipping Allah. Sufism can be described as an aspect or dimension of Islam and Sufi orders (tariqa) can be found in Sunni, Shia and other Islamic groups. Each order has its own sheikh, who is the supreme guide followed by disciples (muridin), its own rites or initiation, and its own code of conduct.

Sufi dance show in Wikala al-Ghouri courtyard, Cairo – Photo Credit: Melody Patry

Sufis are characterized by their attachment to dhikr (“Remembrance of God”), which consists in the invocation of Allah’s divine names, verses from the Qur’an, or sayings of the Prophet in order to glorify Allah. To join a Sufi order, one has to memorise the mantras, learn religious texts by heart, and then begins the real journey, aspiring to turn from a physical being into a spiritual one.

[…]

Why the Brotherhood needs million-men marches?

Cairo, January 6

Like a mushroom’s hat, a tent encampment bloomed in Tahrir Square in the past months. Since the liberal and secular parties sit-in started in protest against Morsi’s supra-constitutional declaration, it has become the pivot of the all square. It is the place where to go and take rest from the 100.000 people mass chanting for the President’s withdrawal. There, you can have tea, discuss with other people from one tent to the other, or just sit on the ground where mats have been deployed for the friends, party colleagues and even passersby.

Menna sits on one of those mats, among the Free Egyptian Party members and some from the Dostor. Next to her other, a lot of women without veil smoke cigarettes, sitting in group or side to side with other men.

[…]

Le onde da cavalcare nel 2013

Da Il Sole24Ore del 3 gennaio 2013

di Thomas W. Malnight e Tracey S. Keys (Traduzione di Fabio Galimberti)

La grande ridistribuzione globale del potere economico e sociale proseguirà anche quest’anno, con le istituzioni tradizionali dimostratesi incapaci di garantire il progresso (banche e Governi in particolare) che perderanno influenza in favore di comunità e individui, e anche di quelle imprese guidate da leader che hanno una visione chiara delle grandi tendenze che stanno plasmando il nostro futuro e reagiscono di conseguenza.

Il futuro appare incerto. L’uragano Sandy ha ricordato tragicamente la realtà dei cambiamenti climatici e la necessità di trovare modi nuovi per gestire le risorse e l’ambiente del nostro pianeta. Le agitazioni sociali sono in aumento, a causa della disuguaglianza crescente, delle politiche di rigore, della disoccupazione, dell’inettitudine del sistema politico, etc.

[…]

” Terramed Plus ” la Web TV del Mediterraneo

Gratis in streaming documentari, film, cortometraggi e fiction televisive, sottotitolati in inglese, francese e arabo.

La Rai, in partenariato con cinque televisioni pubbliche del Nord e del Sud del Mediterraneo, lancia la prima piattaforma web dedicata alla fiction, ai documentari e alle serie Tv: www.terramedplus.tv

Da oggi, grazie al catalogo on-line di Terramed Plus, sara’ possibile vedere gratuitamente in streaming una selezione di documentari, film, cortometraggi e fiction televisive sottotitolati in inglese, francese e arabo.

Terramed Plus – progetto internazionale cofinanziato dell’Unione Europea nell’ambito del Programma Euromed Audiovisuel III – offre agli utenti del web un viaggio nelle storie e nella cultura del Mediterraneo.

[…]

“Il Mediterraneo di Bersani”

Barbara Spinelli su “la Repubblica” del 5 dicembre 2012 È SIGNIFICATIVO che d’improvviso, festeggiando l’esito delle primarie, Pierluigi Bersani abbia parlato di tutt’altro, cioè dell’essenziale: che fare, per uscire dai recinti così angusti, monotoni, dei nostri intimi patemi nazionali. Da che parte guardare, per capire dove precisamente stiamo nel mondo, e quel che si può Leggi di più“Il Mediterraneo di Bersani”[…]

Un argine all’evoluzione della società liquida.

La vita liquida è l’attualità affermata e conclamata dalla sociologia moderna. Significa precarietà, incertezza, paura di rimanere indietro ed essere travolti. Ciò che conta è la velocità, non la durata. Anche il capitale ha perso interesse per un territorio preciso, attività e persone. Il grande motore, La FINANZA, elabora Et galère clercs de de http://www.mehdi-camille.com/cialis-est-il-dangereux Leggi di piùUn argine all’evoluzione della società liquida.[…]